Perché rossodirobbia? Perche rosso è il colore della vita

www.colorinaturali.com
tel. 328/0709687
mail: michelapasini@libero.it
pagina facebook: Rosso Di Robbia
I prodotti di Rosso di Robbia (abbigliamento e accessori, filati, tessuti) sono in vendita presso il laboratorio di Poggio Berni (RN) su appuntamento e presso la sartoria ReeDoLab in Via Bertola 86 a Rimini (per info: michelapasini@libero.it)

CORSI E LABORATORI

I corsi si terranno presso il laboratorio di Rosso di Robbia a Poggio Berni (prov. Rimini). Per informazioni sui contenuti dei corsi e sui programmi: Michela Pasini, cell. 328/0709687, michelapasini@libero.it


sabato 25 marzo 2017

CORSO DI TINTURA NATURALE DI COTONE, LINO E CANAPA (FILATI E TESSUTI)

orari: dalle 9 alle 19 (con breve pausa pranzo)


22-23 aprile 2017

CORSO INTENSIVO DI STAMPA VEGETALE (ECO-PRINTING) SU LANA, SETA, COTONE, LINO E CANAPA

orari: dalle 9.00 alle 18.30 (con breve pausa pranzo)


Sabato 6 maggio 2017

CORSO DI TINTURA NATURALE DELLA SETA E TECNICHE SHIBORI

orari: 9-19 (con breve pausa pranzo)


EVENTI


Domenica 26 marzo, ore 10-19

NATURALE ECO E CHIC

Cogneto (Modena), Villa Forni, Strada Cogneto 127

Mostra-mercato di arti, mestieri, sapori, colori e profumi per uno stile di vita eco-sostenibile. Ingresso gratuito. Per info: https://www.facebook.com/events/430484460629191


31 marzo e 1-2 aprile, ore 9.30-18.30

MANIDORO – FIERA DEL RICAMO

Bellaria (Rimini), Palacongressi, Via Uso 1

Rosso di Robbia sarà presente con i filati e i tessuti per ricamo, merletto, macramè, quilting, patchwork.

Novità 2017: Primavera… ‘dal baco da seta all’abito’

Per info: http://manidorofiera.it


mercoledì 9 marzo 2016

Corso di tintura naturale di cotone, lino e canapa, Rimini 16 e 17 aprile 2016


orari: sabato 16 aprile dalle 15 alle 18 e domenica 17 dalle 10 alle 17 (con breve pausa pranzo)
dove: ReeDoLab, Via A. Bertola 86, Rimini

Il corso è rivolto a coloro che desiderano approfondire la tintura naturale delle fibre vegetali, le quali richiedono una particolare preparazione che verrà mostrata passo a passo. Durante l’attività verranno mostrate piante comuni e piante esotiche fornendo una panoramica su ciò che si può ottenere con la natura. I partecipanti, sperimentando personalmente i vari passaggi, realizzeranno 5/6 tinture su campioncini di filato e tessuto con piante tintorie, piante comuni e piante esotiche; tale campionario resterà loro patrimonio e sarà punto di partenza per future sperimentazioni.

Programma del corso:

Sabato pomeriggio:
- introduzione alla tintura naturale: che cos’è, a quali fibre si applica, quali sono i procedimenti;
- origini e caratteristiche di cotone, lino, canapa e di altre fibre vegetali;
- mordenzatura (fissaggio) delle fibre vegetali;
- tinture a mordente e tinture dirette;
- introduzione alle principali piante tintorie e alle piante comuni;
- estrazione del colore dalle piante.
Domenica mattina:
- preparazione dei bagni colore con i decotti ottenuti il sabato;
- tinture a freddo e tinture a caldo;
- visione del campionario di colori naturali con approfondimento storico sulle piante ed i loro colori;
 - le piante: quando raccoglierle, dove, come conservarle;
- approfondimento sugli strumenti, l’attrezzatura e le buone norme per tingere in sicurezza anche in casa.
Domenica pomeriggio:
- tintura con indaco;
- sovrapposizioni di colore;
- preparazione dei campioni e realizzazione delle schede-ricettario.

Costo del corso: Euro 120, 00 iva e materiali inclusi

Numero minimo partecipanti: 8
Numero massimo partecipanti: 12

Materiali forniti: attrezzatura, piante tintorie, bibliografia, filati e tessuti per il campionario di tinture.
Materiale a carico dei corsisti: guanti di gomma, grembiule, carta e penna, forbici.
Per il pranzo della domenica: possibilità di consumare cibi portati da casa all’interno della sede del corso.

Iscrizione obbligatoria entro il 12 aprile scrivendo a michelapasini@libero.it o chiamando il cell. 328/0709687 (Michela). L’iscrizione si intende confermata versando un acconto di euro 40, il saldo potrà avvenire il giorno di inizio del corso.


Nessun commento:

Posta un commento